Credenze e superstizioni

Lunedì, 01 Novembre 2010 09:18

Il 2 novembre

Scritto da

Si crede che nella notte del 2 novembre sfili per le strade del paese, diretta in chiesa, la processione dei defunti. Durante questo passaggio i morti si fermerebbero nelle case che abitarono a visitare i propri cari, per cui è usanza andare a dormire in anticipo sulla mezzanotte e lasciare la tavola apparecchiata per i visitatori tutta la notte.

Sabato, 26 Giugno 2010 00:00

Ru mazzambriglie

Scritto da

Ru mazzambriglie è il folletto della casa, abita con noi ma solo raramente si rende visibile agli ospiti. Alto 40-50 cm, meno di due palmi, in altri località, a Isernia per esempio, si trova quasi sempre vestito di verde. A Miranda si racconta tutto vestito di rosso, con un cappellino triangolare (ru scazzitte), rosso anch’esso.