Venerdì, 20 Agosto 2010 02:00

Statuto di Miranda 1634

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo statuto di Miranda del 1634 proviene dal Fondo Rossi della Biblioteca Provinciale Pasquale Albino di Campobasso. Esso insieme ad altri 24 statuti molisani fu ricercato e trascritto dal medico e studioso di Campodipietra Francesco Rossi (1846-1935), presumibilmente intorno alla fine dell'Ottocento secondo G.B. Faralli.

L'originale era conservato, così recita l'annotazione sulla copia trascritta dal Rossi, nell'Archivio di Sato di Napoli, nel fondo Collaterale Privilegiorum, vol. 238 (anno 1633 a 1635) fol. 141 e seguenti. Sfortunatamente il fondo da cui lo statuto proviene, il Collaterale Privilegiorum, andò perso quasi completamente durante l'ultimo conflitto mondiale. Sono sopravvissuti soltanto pochi volumi che riguardano il 1400. I locali che ospitavano l'Archivio di Stato di Napoli infatti subirono notevolissimi danni, alcuni anche involontari, dovuti tra l'altro allo scoppio di una nave carica di esplosivi. Ma i danni maggiori furono quelli causati dai tedeschi che per rappresaglia appiccarono il fuoco con latte di kerosene a Villa di Montesano a San Paolo Belsito, presso Nola, dove per sicurezza erano stati trasportati i documenti più importanti e preziosi dell'Archivio di Sato, pensando che la guerra non si sarebbe estesa fuori dai confini cittadini.

Nel rogo bruciarono quasi interamente 866 casse di documenti alcune migliaia di volumi, pacchi e fogli sciolti e 55 mila preziosissime pergamene che datavano dal VII secolo, lasciandoci in tal modo orfani di una storia ancora tutta da scrivere.

 

Letto 1702 volte Ultima modifica il Martedì, 17 Giugno 2014 02:44

Condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Altro in questa categoria: Una storia di Miranda »

Lascia un commento


Webcam

Immagini webcam e rilevazioni meteo sono forniti dai siti www.mirandaisernia.itmeteoisernia.net.

Webcam 1
Webcam 2
Webcam 3

Stazione meteo

Accedi

Iscriviti e pubblica articoli, ricerche, studi, ricette, documenti, fotografie o eventi. 
Entra a far parte della redazione di mbrianna e divertiti ad amministrare il sito.

Albero genealogico

Collabora all'albero genealogico dei mirandesi. Visita il sito e registrati. Potrai aggiungere la tua famiglia, notizie, aneddoti, conoscenti, foto, video e documenti per arricchire e fortificare le nostre radici.

Albero genealogico


© Copyright Mbrianna 2009-2020. Tutti i diritti riservati